YES, IAM!

Il nocciolo della questione

rovente sul mio capo

si arrovella sistematicamente

in liquorosi e suggestivi

scenari ad alta quota.

Roccia di montagna

posizionata sulla vetta

di ciò che sono,

spalanco gli occhi

appena socchiusi,

vigile e splendida

la similitudine dei pendii,

salgo e scendo

in dimensioni di sfumature

capace di sovrastare la sostanza.

Mi pongo e mi propongo

sincera al tatto,

ma mi trattengo

dal sostenere il passo.

Accingo frasi

intorno la mia vita

e la cintura che mi adorna

ora si è arricchita!

© ® Il canto degli occhi – Federica Pedullà
© ® Copyright 2015 – All rights reserved – Tutti i diritti riservati – Marchio registrato MECPLM

THANK YOU FOLLOWERS SO MUCH! Federica Pedullà