LA MUSICA SUL MIO VISO

Gentilezza e cortesia sono la mia musica, battono i tamburi sullo sfondo del mio Cuore, riepilogo ogni mio passo a piedi nudi e ripeto la mia bocca nel suono più profondo.

Canto le lodi di una nuova Via e rialzo i miei sentimenti alla Luna, pronta a svelarmi davanti ai misteri dell’Innocenza, risalto semplicità e innovazione, autentica nella mia maestria, si alzano i tamburi con suono melodico e ritmato, batto le mani accanto al loro ritmo e riempio tutte le note d’Amore.

Smetto di guardare l’orizzonte e abbasso gli occhi nella dolcezza penetrante, mi soffermo ancora un attimo e si sospende l’ultimo battito di tamburi.

Proclamo vittoria nel mio Cuore e si aprono tutte le Vie dell’Amore. Bussa alla porta l’Onestà e risponde il Coraggio con avversità. Sorprendo le mie mani a destreggiare ancora respiri negli sguardi antichi dei tamburi. Suona la pace dentro di Me e i tasti di un pianoforte annunciano i miei occhi.

L’Annuncio imminente ora vive con Me, ripete sinfonie elevate riprese sul mio viso e intorno a Me.

È una musica, l’infondersi di queste note, appaiono incessanti e vigorosi i segni evidenti sul mio viso.

© ® Il canto degli occhi – Federica Pedullà
© ® Copyright 2015 – All rights reserved – Tutti i diritti riservati – Marchio registrato MECPLM