I RICORDI DEL FUTURO

” Era la Nostra Promessa, il Nostro Amore, ci baciavamo con lo sguardo, sfiorando la Nostra Pelle e tutto accadde in un solo secondo, in un forte frastuono, in un’esplosione, in un abbaglio, in un forte Respiro Inabissato e così incominciò il Nostro Destino…”

Calda è la sera quando mi vieni a trovare e siedi sul mio grembo senza parlare. Nasce il Sole nella tua Voce e sibila forte e costante dentro al mio Cuore.

“Oh, Sole dai grandi raggi spartisci i tuoi colori!”

Si apre una PERGAMENA e la Legge viene riscritta nell’Anima. Un Bacio profondo tocca un altro Destino e il Rispetto viene violato per sempre! Incombe una parziale Verità e la PERGAMENA viene donata agli Uomini. La Legge d’Amore sarà infranta per sempre.

Mi accorgo in un solo momento che la PERGAMENA può essere riposta al suo stato originale e pongo Infinite Virtù nell’Animo del mio Cuore, affinché trionfi l’Amore.

Legge d’Amore, Legge del mio Cuore, trascrivi ogni Parola sulla PERGAMENA a me data, Rivinci il tuo Stato d’Animo e alzati da questo oltraggio, riponiti nel tuo Sentimento e glorifica l’Amore, il Dono più grande che l’Essere possa ambire.

Reinterpreta l’Amore nel suo Vero Segno e portami il Grano Maturo nelle tue Mani, coltiva la mia Mente come un Campo Fertile e raccogli ogni singolo sibilo d’Amore per porlo nel Cielo, nel suo letto Caldo e Candido, affiancato dalla tua Presenza.

I RICORDI affiorano a poco, a poco,e il FUTURO si personifica appena toccata l’Alba.

La Luna allora bacia il Sole e un Tepore Immenso si riversa di nuovo nella Promessa, nella Promessa d’Amore.

I RICORDI di un Tempo appena Nato, crescono rigogliosi nel Seme d’Amore e il Campo di Grano si trasforma in ORO.

Conscio del suo Mandato, risponde d’Amore, permettendo ai RICORDI di non essere più dei RICORDI, ma un Sostanziale Tempo protrattosi nel FUTURO.

© ® Il canto degli occhi – Federica Pedullà
© ® Copyright 2015 – All rights reserved – Tutti i diritti riservati – Marchio registrato MECPLM

THANK YOU FOLLOWERS SO MUCH! Federica Pedullà