COME DIVENTARE FAMOSI

” Es ist so, einfach so, so wie ich!”

“Contenuti armonici innovativi, rilegati sistematicamente per un bestseller di successo”

” Pochi sanno tenere alta la testa, sentire la propria spontaneità in qualsiasi circostanza”

” Collana di pagine bianche ridipinte a mano, parola per parola, dove la storia prende forma fino al raggiungimento della vita in completa armonia di un racconto vero, vissuto fino in fondo!”

” Es ist so, einfach so, so wie ich!”

” Come diventare famosi “

Autobiografia di un vissuto profondo ed intenso.

Pochi sanno tenere alta la testa, sentire la propria spontaneità in qualsiasi circostanza, così diventa semplice muoversi ovunque ci troviamo, anche in mezzo alla folla e davanti ai riflettori della vita.

Certa di quello che voglio ottenere da me stessa è sempre e comunque me stessa, rivolta ad essere Federica Pedullà e quindi ottenere dei risultati dalla mia spontaneità per rivelare un’immagine eloquente e rassicurante.

A prescindere, ogni mia fotografia risalta la punta dei miei tacchi su ciottoli di strade medievali di antichi borghi d’Italia famosi.

Nella mia visione mi sussurrano gli occhi di incidere ed incedere il mio passo con costanza e premura per raggiungere ogni e qualsiasi obiettivo inimmaginabile.

Sposa del mio cuore, poso la mia attenzione sulla strada della gente, affacciata dai davanzali delle finestre e sui balconi che come statue mi guardano attente.

Avere la qualità migliore della vita in un ritorno al mio sentire, concentrarmi sulla mia natura, fa sì che mi permetta di scattare e riscattare la mia ottemperanza non per essere qualcuno o qualcosa, ma per raggiungere il massimo dei miei obiettivi finali.

L’ambizione giace in uno stato calmo e pacifico su uno sfondo sereno come una stella giace nel cielo ricco di possibilità, dove il firmamento incide nel grande e nel piccolo sistema ancestrale del dispiegare ogni attimo l’ovvio godimento di una incessante autostima venutasi a formare tramite suoni musicali angelici sulle ali aperte dell’universo, perché laddove ogni suono risplende, nasce una storia nascosta in un libro di pagine bianche.

L’inchiostro si presta ad ascoltare ogni infinito numero che acquista visibilità in attesa di tanta libertà sublime, abbracciando una fiducia del proprio riconoscimento con una sicurezza significativa e profonda dallo sguardo tenero e dolce nel conoscersi con pazienza e costanza.

L’influenza approfondita dal caso, causa un effetto nella grande conversazione della vita, parla una bocca silenziosa, una immutata influenza con ordine e circostanza, si sviluppa di gran lunga la lettura chiara e chiarificatrice dall’aspetto brioso e inebriante.

Mi influenzo personalmente su un fuoco articolato di lunghe fiamme di memoria in una perfetta combinazione di tutto e di più. Il mio profilo esprime dolcezza, giacché saggezza con entrambi i lati di una persona conosciuta al di là di ogni convenienza magistrale e digitale, porta al gioco delle parole su un codice alfanumerico approfondito nel mio carattere.

Chiudo l’immagine di me stessa in una cornice artistica, in un campo magnetico e carismatico, attirato da una sensualità mossa dall’inaspettata probabilità, l’incognita matematica e letterale, cambia di fatto l’arte e il grado non rappresenta più un paesaggio unico e racchiuso, ma un poema che passo dopo passo, svolge il suo compito dal potere attraente e seducente come l’acqua sgorga dal principio della sorgente, anche Io mi elevo e mi innalzo sulla cima della montagna per toccare con il mio corpo ogni tempo e ogni luogo.

Il Tempo a me caro e custodito gloriosamente, implode in un attimo, appena tocca il mio cuore. Il mio cuore esplode d’Amore con una potenza da sollevare prima la Luna e poi il Sole, spaziate da un tonfo inesorabile che velocemente mi porta a vivere in un ascolto vertiginoso e libero, il vedere cadere un enorme scenario dal profumo vivo, vivo, vivo.

Scrivo così la mia storia ” Come diventare famosi ” e il momento cruciale riprende lo scorrere del mio sangue acceso, acceso, acceso, pulsante. Mi occupo ora di eternità ed esistenza, fatta di ogni cosa, cucio le fessure con estrema facilità, sveglia del mattino appena nato nei dettagli della mia vetrata nell’ampia casa di tronchi d’acero, si apre la porta nella vasta prateria, dove filo, dopo filo, l’erba cresce sempre verde e delicata.

Aprire il Tempo è stata la cosa più facile della mia vita, come aprire le finestre e le porte della mia gigantesca casa del RANCH di montagna, dove favola, dopo favola ho raccolto ogni mio pensiero grande e piccolo fino all’ultima goccia e incluso stanze volumetriche per ampliare ogni tipo di spazio intorno a me.

Il termine ultimo non pesa più in nessun luogo ed ogni decisione presa, si posa sulla mia mano pronta ed attenta a realizzarsi in un attimo, lo scopo è l’obiettivo della macchina fotografica immortalare in alta definizione per un termine di qualità, scatto, ripresa, qualità e quantità dell’Immagine nell’Immagine, la più Elevata in Assoluto, riproduce continuità

” Pochi sanno tenere alta la testa, sentire la propria spontaneità in qualsiasi circostanza, così diventa semplice muoversi ovunque ci troviamo, anche in mezzo alla folla e davanti ai riflettori della vita “.

” Es ist so, einfach so, so wie ich!”

” Come diventare famosi “

Autobiografia di un vissuto profondo ed intenso.

© ® Il canto degli occhi – Federica Pedullà
© ® Copyright 2015 – 2020 – All rights reserved – Tutti i diritti riservati – Marchio registrato MECPLM