UN BOUQUET DI PROFUMI

Fondo la mia mente di ciò che sono, di ciò che ho vissuto, fondo le mie sensazioni a ritroso nel Tempo. Fondo il Tempo nella mia mente e fondo il Tempo nello Stato dell’Essere. Fondo i ricordi e il Tempo si annulla. Mente e sensazioni non possono più vivere lo stesso Tempo del vissuto, si devono fondere in nuove sensazioni di una nuova Mente in un altro Tempo, in un altro Luogo, in un nuovo Essere del Pensare di Coscienza ed Esistenza per generare una nuova Memoria di Concetti Mentali. Fondo le mie Idee, si incrociano le sensazioni e il Tempo dei Tempi, quando il Respiro profondo penetra, penetra, penetra e riemerge il Luogo in cui sono nata.

La Boutique di Profumi ed Essenze Coloniali al mio Interno, nel Cuore di una Superba Città, respirano le onde sulle sfumature della mia finestra, dove si scrutano lussuosissimi panfili nel porticciolo della Riviera. Al Centro del Mondo in un luogo incantato e meraviglioso, vive profumata la mia Essenza e gioca di maestosa grandezza e capacità.

La Moda si affaccia nella mia vita e si ricuce in ogni mio lineamento, comportamento e atteggiamento del Mio Corpo, portando l’Indossare con Eleganza, furori attimi intensi di capacità innata.

Fondo la mia Laurea innata in tutte le lingue dell’Universo, del Cosmo e di tutti i sistemi lunari al Centro della Grande Galassia, fino a Cavalcare le onde dell’Infinito e dell’Eterno. Genero Nuovi Sapori e Nuovi odori. Sicura di ciò che Indosso, cammino fiera nella scintillante Via di luminose Sensazioni, quando la Piazza Principale fonde il mio sguardo, mi ritrovo, e mi ritrovo esattamente dove volevo Essere, nella superbia di una grande e meravigliosa città e nella Superbia di Me Stessa, e così con lo sguardo magnetico dei miei occhi, il carisma si concentra ed ipnotizza, occhi, mente, respiro, sensazioni, cuore, nervi, viscere e intestino, l’Astronave della mia Esistenza e riemergo e fondo ogni Mio Respiro in quella Fata Sensazione di magia energetica e vibratoria. Fondo, fondo, fondo, fondo l’Arcaico Mistero.

La città in Riviera sul Golfo di un mare incantato si espande all’orizzonte attraverso il mio sguardo, gli occhi intinti di Luna risplendono il Sole appena nato e il fresco sapore del mattino risveglia tutti i miei Sensi ricoperti di vellutata alchimia.

Scopro la semplicità racchiusa in uno scrigno a forma di Cuore e rivedo in un attimo tutte le sfumature delle linee del mio cuore. Accolgo la tenerezza di sublimi pensieri e volo via con la mente laddove nessuno può sfiorarmi neanche con lo sguardo.

La Riviera ricca di colori d’Alchimia attua la trasformazione.

Fondo luoghi inaspettati fra Mare, Montagna e Lago e il loro incedere verso la mia Meta, ricopre un ruolo fondamentale nella mia Vita. Fondo la loro bellezza nella mia.

La Mente si fonde come l’Oro e diventa Platino:

Allora tutto può Essere, tutto può Esistere.

© ® Il canto degli occhi – Federica Pedullà
© ® Copyright 2015 – 2020 – All rights reserved – Tutti i diritti riservati – Marchio registrato MECPLM