VALEUR ET INSTANTS

Lode accanto agli alberi,

mentre suonano incessanti parole,

cadono sul suolo

le impronte dell’alfabeto.

Meritevoli parole,

degne parole,

distinte parole,

incise parole,

indelebili parole,

scorrono,

scivolano nel sangue,

sgorgano nel Cuore,

zampillano in quegli istanti,

grandi, grandi,

più grandi di un pensiero,

istanti che bruciano l’anima.

Qualcosa cresce

e brucia all’istante

sul mio cammino,

un suono,

una musica silente,

qualcosa che brucia,

il crescere della mia Anima.

Valeur et instants

si mescolano alla carne

e il corpo si valorizza

come un vulcano.

Valeur et instants,

nasce l’Anima.

© ® Il canto degli occhi – Federica Pedullà
© ® Copyright 2015 – 2020 – All rights reserved – Tutti i diritti riservati – Marchio registrato MECPLM